Benvenuto in Mygra "Caccia Tradizione e Natura".

 

  • Affamato
  • Amichevole
  • Annoiato
  • Arrabbaiato
  • Arrabbiato
  • Confuso
  • Depresso
  • Devoto
  • Divertito
  • Felice
  • Fresco
  • Furibondo
  • Giù di morale
  • Imbarazzato
  • Imponente
  • Innocente
  • Malato
  • Pazzo
  • Piagnucolone
  • Pirata
  • Scontroso
  • Segreto
  • Spavaldo
  • Stanco
  • Subdolo
  • Timido
  • Triste
  • Ubriaco
  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
    Risultati da 11 a 18 di 18

    Discussione: Porto d'armi sportivo

    1. #11
      Stato:
      Offline
      L'avatar di SASA53
      Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Sep 2009
      Località
      Andria/Sannicola
      Età
      61
      Messaggi
      7,693
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Porto d'armi sportivo

      Quanto riportato tratto da "Sintesi del diritto sulle armi" è pienamente condivisibile e correttamente interpretato dal Dott. Mori, ma non tutti la vedono cosi, ho avuto diverse discussioni /confronti sia con armieri che con amici delle forse dell'ordine per es. sulla validità del P.A. uso caccia senza cc.gg. versate e sulla validità del libretto per acquistare un'arma, come il rilascio di P.A. uso sportivo quando già si ha quello uso caccia (non ritirarlo come cita la legge). E' meglio cercare di essere sempre prudenti ed attenti, informarsi continuamente su questo campo; si rischia di schiacciare una mina.............
      Saluti

    2. #12
      Stato:
      Offline

      L'avatar di franuliv
      Staff Mygra
      Data Registrazione
      Sep 2010
      Località
      Venturina Terme (LI)
      Età
      51
      Messaggi
      12,091
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      W LA CACCIA.... W MYGRA
       
      Io sono:
      Felice
       
      Files scaricati
      568.8 KB
      Files scaricati
      568.8 KB

      Predefinito Re: Porto d'armi sportivo

      Sasà è giusto ciò che dici... è bene stare attenti.... ma il Giudice Mori è un magistrato di cassazione ... credo che per mettere per iscritto certe affermazioni abbia ben analizzato la legge... visto che la cassazione tra l'altro emette sentenze che vanno ad incidere nella legittimità della fatto e non nel merito..

      Comunque è sempre bene valutare con giusta causa il singolo episodio..

      Ciao Francesco
      Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione misteriosa solo in poche persone, attrazione che non è facile a definirsi con le parole
      Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MIGRA come Forum di Caccia Tradizione Natura

      MAURO NON TI DIMENTICHERO'!!!

    3. #13
      Stato:
      Offline
      L'avatar di SASA53
      Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Sep 2009
      Località
      Andria/Sannicola
      Età
      61
      Messaggi
      7,693
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Porto d'armi sportivo

      Citazione Originariamente Scritto da franuliv Visualizza Messaggio
      Sasà è giusto ciò che dici... è bene stare attenti.... ma il Giudice Mori è un magistrato di cassazione ... credo che per mettere per iscritto certe affermazioni abbia ben analizzato la legge... visto che la cassazione tra l'altro emette sentenze che vanno ad incidere nella legittimità della fatto e non nel merito..

      Comunque è sempre bene valutare con giusta causa il singolo episodio..

      Ciao Francesco
      Giusto...........!!!! Ho sempre avuto stima per il dott. Mori, ma mi fanno paura quelli che non sanno ma fanno finta di sapere...... e di questi ne ho trovati molti seduti dietro a scrivanie in uffici di commissariati e caserme, almeno io.
      Ciao Salvatore

    4. #14
      Stato:
      Offline
      L'avatar di wildboar
      Utente registrato
      Data Registrazione
      Feb 2012
      Località
      pisa
      Età
      51
      Messaggi
      50
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Porto d'armi sportivo

      Il PdA è di per se' un porto di fucile, l'allegato autorizza alla caccia, e se si vuole praticare l'attivita' venatoria bisogna pagare annualmente le tasse, per il solo tiro sportivo, al volo ecc..ecc.. non necessita' del pagamento delle tasse difatti alla richiesta del suo rilascio si paga solo il costo del libretto ha validita' sei anni pero' ti obbliga al trasporto del 'arma scarica smontata in custodia cartucce separate dalla stessa ed in tempi ed orari di apertura impianti di tiro, insomma in tempi in cui puoi giustificarne il trasporto.
      L'unica tassa da pagare è l'assicurazione che puoi benissimo fare presso un qualsiasi campo di tiro.
      Saluti
      Francesco
      in tenebris attendimus

    5. #15
      Stato:
      Offline
      L'avatar di Enzo
      Cacciatore Attivo
      Data Registrazione
      Sep 2008
      Località
      Milano
      Messaggi
      672
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Porto d'armi sportivo

      A scanso di errata interpretazione, posto la risposta che da direttamente la Polizia di Stato:
      [Domanda n.1929] Sono titolare di licenza di porto di fucile uso caccia, ma da qualche tempo non pratico più l'attività venatoria. Vorrei saper se, per poter frequentare un campo di tiro a volo con la mia licenza, debbo continuare a pagare annualmente la tassa di Concessione Governativa.
      La risposta è affermativa. La normativa in materia prevede, infatti, il rinnovo automatico del titolo a seguito del pagamento della tassa annuale. In caso di omesso versamento del richiamato tributo, la licenza perde di validità e, quindi, non potrebbe essere più utilizzata anche solo come titolo di acquisto o trasporto. Nel caso in cui, però, non si intenda praticare il prelievo venatorio, potranno omettersi i pagamenti delle tasse regionali e degli altri tributi previsti a favore di Enti Locali necessari per l'esercizio di detta attività.

    6. #16
      Stato:
      Offline

      L'avatar di franuliv
      Staff Mygra
      Data Registrazione
      Sep 2010
      Località
      Venturina Terme (LI)
      Età
      51
      Messaggi
      12,091
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      W LA CACCIA.... W MYGRA
       
      Io sono:
      Felice
       
      Files scaricati
      568.8 KB
      Files scaricati
      568.8 KB

      Predefinito Re: Porto d'armi sportivo

      Si Enzo lo so che nel sito della Polizia di Stato c'è scritto questo ma te sai, che ogni legge ha poi una interpretazione e, se il Giudice di cassazione, che è l'organo supremo di legittimità per decidere cosa è giusto e sbagliato, ha sancito con sentenze che è così (cosa che riporta il Giudice Mori nella nota sintesi) perchè come si sa, le sentenze della Suprema Corte di Cassazione fanno giurisprudenza e quindi sono una legge a tutti gli effetti..

      Riporto quanto detto..

      quindi anche se non si pagano le tasse, il libretto autorizza a comperare armi e al trasporto di armi e all’esportazione mediante Carta Europea e chi porta il fucile non commette alcun reato (Cassazione costante). In questo caso infatti ha comunque valore di licenza di tiro a volo, per l’appunto gratuita (e finché si ha la licenza di caccia non si può ottenere anche la licenza di tiro a volo; ovvio quindi che essa valga comunque e sempre a tal fine).



      Comunque onde evitare equivoci è sempre meglio lasciare al singolo la decisione da prendere per fugare ogni responsabilità visto le diverse opinioni

      Ciao Francesco
      Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione misteriosa solo in poche persone, attrazione che non è facile a definirsi con le parole
      Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MIGRA come Forum di Caccia Tradizione Natura

      MAURO NON TI DIMENTICHERO'!!!

    7. #17
      Stato:
      Offline
      L'avatar di Enzo
      Cacciatore Attivo
      Data Registrazione
      Sep 2008
      Località
      Milano
      Messaggi
      672
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Porto d'armi sportivo

      Citazione Originariamente Scritto da franuliv Visualizza Messaggio
      Si Enzo lo so che nel sito della Polizia di Stato c'è scritto questo ma te sai, che ogni legge ha poi una interpretazione e, se il Giudice di cassazione, che è l'organo supremo di legittimità per decidere cosa è giusto e sbagliato, ha sancito con sentenze che è così (cosa che riporta il Giudice Mori nella nota sintesi) perchè le sentenze della Suprema Corte di Cassazione fanno giurisprudenza e quindi sono una legge a tutti gli effetti..

      Comunque onde evitare equivoci è sempre meglio lasciare al singolo la decisione da prendere per fugare ogni responsabilità visto le diverse opinioni

      Ciao Francesco
      Scusami, ma non condivido. Innanzitutto, come tu hai detto, le sentenze della suprema corte, fanno giurisprudenza, NON legge, diversamente dalle sezioni unite alle cui sentenze, gli altri Organi Giudicanti si devono allineare. Il giudice Mori e' un illustre giurista, ma altri magistrati dello stesso livello, la pensano diversamente. Quindi, anche in questo caso i parere sono discordanti.
      Tornando alla questione: la risposta che da la Polizia di Stato sul proprio sito, e' frutto di interpretazione delle direttive del Ministero dell'Interno. L'Organo deputato al rilascio dei porto d'armi(tutti) e pertanto Organo supremo cui la stessa giurisdizione si deve attenere. Se il dipartimento della PS dice che il porto fucile uso caccia, per essere valido, deve essere pagata la tassa di CCGG, il giudice non può interpretare, proprio perché e' una direttiva univoca e non una norma da interpretare.
      Comunque chi ha un porto fucile uso caccia e non esercita l'attività venatoria, per rende efficace la validità dell'autorizzazione, DEVE pagare la tassa di CCGG, altrimenti e' pura carta straccia. Sarebbe il caso che l'interessato, consegni il porto fucile uso caccia e si faccia rilasciare un porto fucile uso sportivo per poi richiedere, senza alcun problema, successivamente, il porto fucile uso caccia qualora volesse riprendere l'attività venatoria.
      Spero di essere stato chiaro.
      Ciao Enzo

    8. #18
      Stato:
      Offline

      L'avatar di franuliv
      Staff Mygra
      Data Registrazione
      Sep 2010
      Località
      Venturina Terme (LI)
      Età
      51
      Messaggi
      12,091
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      W LA CACCIA.... W MYGRA
       
      Io sono:
      Felice
       
      Files scaricati
      568.8 KB
      Files scaricati
      568.8 KB

      Predefinito Re: Porto d'armi sportivo

      Perdonami Enzo ho capito il tuo ragionamento....ma ti dico ... se uno viene denunziato per porto abusivo di arma in quanto non hai pagato la tassa CCGG chi è che decide se condannarti o no?

      Il Tribunale ovviamente che emette sentenza... che è composto da Giudici che ovviamente, anzi sicuramente, vanno a consultare eventuali sentenze della Suprema Corte prima di emetterne una..

      Ora siccome uno dei compiti principali della Suprema Corte è quello di chiarire e di fugare ogni dubbio circa le diverse interpretazioni della legge, mi pare chiaro che quando viene emessa una sentenza da questo organo, il giudice del tribunale ordinario la prenda in considerazione e quindi poi emetta la sua.

      Le funzioni della Corte di Cassazione In Italia la Corte Suprema di Cassazione è al vertice della giurisdizione ordinaria; tra le principali funzioni che le sono attribuite dalla legge fondamentale sull'ordinamento giudiziario del 30 gennaio 1941 n. 12 (art. 65) vi è quella di assicurare "l'esatta osservanza e l'uniforme interpretazione della legge, l'unità del diritto oggettivo nazionale, il rispetto dei limiti delle diverse giurisdizioni". Una delle caratteristiche fondamentali della sua missione essenzialmente nomofilattica ed unificatrice, finalizzata ad assicurare la certezza nell'interpretazione della legge (oltre ad emettere sentenze di terzo grado) è costituita dal fatto che, in linea di principio, le disposizioni in vigore non consentono alla Corte di Cassazione di conoscere dei fatti di una causa salvo quando essi risultino dagli atti già acquisiti nel procedimento nelle fasi che precedono il processo e soltanto nella misura in cui sia necessario conoscerli per valutare i rimedi che la legge permette di utilizzare per motivare un ricorso presso la Corte stessa.
      Il ricorso in Cassazione può essere presentato avverso i provvedimenti emessi dai giudici ordinari nel grado di appello o nel grado unico: i motivi esposti per sostenere il ricorso possono essere, in materia civile, la violazione del diritto materiale (errores in iudicando) o procedurale (errores in procedendo), i vizi della motivazione (mancanza, insufficienza o contraddizione) della sentenza impugnata; o, ancora, i motivi relativi alla giurisdizione. Un regime simile è previsto per il ricorso in Cassazione in materia penale.
      Quando la Corte rileva uno dei vizi summenzionati, ha il potere-dovere non soltanto di cassare la decisione del giudice del grado inferiore, ma anche di enunciare il principio di diritto che il provvedimento impugnato dovrà osservare: principio cui anche il giudice del rinvio non potrà fare a meno di conformarsi quando procederà al riesame dei fatti relativi alla causa. I principi stabiliti dalla Corte di Cassazione non sono, invece, vincolanti per i giudici, in generale, quando questi devono decidere cause diverse, rispetto alle quali la decisione della Corte Suprema può comunque considerarsi un "precedente" influente. In realtà, i giudici delle giurisdizioni inferiori si conformano alle decisioni della Corte di Cassazione nella maggioranza dei casi.
      Non è necessaria alcuna autorizzazione speciale per presentare un ricorso innanzi alla Corte Suprema.
      Secondo l'articolo 111 della Costituzione ogni cittadino può ricorrere alla Corte di Cassazione per violazione di legge contro qualunque provvedimento dell'autorità giudiziaria, senza dover esperire alcun appello in materia civile o penale, o contro qualunque provvedimento che limiti la libertà personale.
      Alla Corte di Cassazione è anche attribuito il compito di stabilire la giurisdizione (vale a dire, di indicare, quando si crea un conflitto tra il giudice ordinario e quello speciale, italiano o straniero, chi abbia il potere di trattare la causa) e la competenza (vale a dire, di risolvere un conflitto tra due giudici di merito).
      La Corte di Cassazione svolge anche funzioni non giurisdizionali in materia di elezioni legislative e di referendum popolare per l'abrogazione di leggi.



      Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione misteriosa solo in poche persone, attrazione che non è facile a definirsi con le parole
      Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MIGRA come Forum di Caccia Tradizione Natura

      MAURO NON TI DIMENTICHERO'!!!

     

     
    Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    I nuovi visitatori provenienti dai motori di ricerca hanno utilizzato le seguenti keywords:

    quanto costa il porto darmi

    rinnovo porto darmi sportivo

    assicurazione porto darmi

    porto darmi sportivo salerno

    fitav rinnovo porto armi quota versamenti

    quanto costa prendere il porto darmi

    quanto costa fare il porto darmi

    quanto costa porto darmi

    quanto costa fare il porto d'armi

    quanto costa la tassa governstiva annuale per porto armi uso sportivo

    le fasi per avere il porta darmi

    come rinnovare il porto darmi uso sportivo

    tempi attesa rilascio porto darmi sportivo salerno

    su pagano tasse per porto armi sportivo

    quanto costa prendere il porto d'armi uso caccia

    costo porto darmi sportivo

    versameti port armi sportivoquanto costa rinnovare il porto darmi uso sportivoquestura di salerno rinnovo porto darmi uso sportivorinnovo porto darmi novara 173 16porto darmi sportivo 2013le fasi per il porto darmitassa libretto uso sportivo salernoregole per trasporto arma con porto darmi uso sportivo nel 2013polizia di stato pisa porto darmi tiro a volo
    SEO Blog

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Back to top