• Arrabbiato
  • Felice
  • Annoiato
  • Pazzo
  • Ubriaco
  • Imbarazzato
  • Imponente
  • Confuso
  • Furibondo
  • Spavaldo
  • Giù di morale
  • Scontroso
  • Piagnucolone
  • Arrabbaiato
  • Amichevole
  • Divertito
  • Fresco
  • Triste
  • Segreto
  • Stanco
  • Depresso
  • Timido
  • Affamato
  • Malato
  • Pirata
  • Innocente
  • Devoto
  • Subdolo
  • Non mi piace Non mi piace:  0
    Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
    Risultati da 11 a 20 di 61

    Discussione: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

    1. #11
      Cacciatore Qualificato L'avatar di grillaia
      Data Registrazione
      Feb 2009
      Località
      Toscana
      Età
      60
      Messaggi
      1,284
      caccio solo con il cane
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      5 Giorni 1 Ora 23 Min. 7 Sec.
      Tempo medio Online
      11 Min. 41 Sec.
      Potere Reputazione
      0

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Sicuramente i Cani Allevati in Casa hanno di gran lunga punti in piu rispetto a quelli tenuti nel canile.............sarebbe opportuno tenerli con la madre fino a 3 mesi,il momento critico x un cucciolo è il distacco da essa e dai suoi fratelli.

    2. #12
      Cacciatore Onorario L'avatar di erchiappetta
      Data Registrazione
      Dec 2007
      Località
      Roma Onehundredjail
      Messaggi
      6,000
      annatevene che e' meglio !!!!
       
      Io sono:
      Arrabbaiato
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Month 1 Giorno 13 Ore 36 Min. 29 Sec.
      Tempo medio Online
      1 Ora 12 Min. 57 Sec.
      Potere Reputazione
      1633

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Solo a testimonianza : Lola quando ci son i fuochi d'artificio s'ingarella.........per dire : Ivan lancia raudi dal balcone l'ultimo dell'anno...lei salta felice ed abbaia di gusto dopo aver seguito la traiettoria e assistito al botto....insomma piu' c'e' frastuono da petardi......piu' e' contenta...idem con feste di paese ! Nessuno dei cani precedentemente posseduti ha manifestato un simile comportamento.....anzi ! Inutile dire che a caccia gli puoi tranquillamente scaricare il fucile dietro le orecchie gia' da quando era piccola ! O discende da una famiglia di springer con un passato da fuochisti ....o non ha esatta cognizione del botto !Un saluto.

      "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

      Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

      CIAO MAURE' !!!

      Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
      https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

    3. #13
      Cacciatore Master L'avatar di Jago
      Data Registrazione
      Aug 2011
      Località
      Firenze
      Messaggi
      3,071
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      1.07 MB
      Files scaricati
      1.07 MB
      Totale tempo trascorso sul forum
      2 Settimane 5 Giorni 8 Ore 43 Min. 59 Sec.
      Tempo medio Online
      44 Min. 44 Sec.
      Potere Reputazione
      475

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      il mio bracco l'ho lasciato 3 mesi insieme alla madre..... e visto l'ambiente in cui è nato l'unica cosa che poco mi preoccupava era la paura allo sparo. La madre ha partorito in una stanza vicina ai box dei cavalli e non lontano da dove svariati camion caricavano e scaricavano tutti i giorni. Bambini che andavano e venivano ecc... La prima volta che gli ho ammazzato un fagiano .....ha avuto paura del frullo e della scoccodellata del maschio (roba nuova per lui) mentre la fucilata non l'ha minimamente calcolata.
      In un canile i cani socializzano con i loro simili, in famiglia invece devono socializzare anche con le sedie del tavolo che ogni tanto cadono..... con i piatti che si rompono, con la moglie che strilla...... e saltuariamente con la suocera che rompe le palle
      <<Alf>>

    4. Mi piace erchiappetta, germano56 piace questo post
    5. #14
      Cacciatore Master
      Data Registrazione
      Jan 2010
      Località
      friuli Gorizia
      Messaggi
      2,924
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 1 Giorno 9 Ore 58 Min. 30 Sec.
      Tempo medio Online
      19 Min. 26 Sec.
      Potere Reputazione
      546

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Citazione Originariamente Scritto da livia1968 Visualizza Messaggio
      Io credo che più la paura dello sparo sia genetica una certa predisposizione psicologica alla paura. E che questa possa essere considerata come tara proprio perché potrebbe manifestarsi in mille modi differenti soprattutto se non riconosciuta nei giusti tempi.


      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
      La predisposizione psicologica potrebbe essere anche acquisita, Una madre che ha paura del temporale, alle prime avvisaglie si trascinerà i cucciolo in qualche posto ritenuto sicuro, questo se ha possibilità di scelta, altrimenti si accontenterà della cuccia passata dal "convento". Ho sentito dire: " io i cuccioli glielo tolti alla madre paurosa il prima possibile" e sicuramente meglio, ma bisogna dire che stato provato che la madre incomincia a socializzare già nel periodo prenatale, quindi se la cagna durante il temporale si stressa perché ha paura ci sono buone probabilità che questo stress lo trasmette ai cuccioli, ma non gli trasmette la paura del tuono, gli trasmette una scarsa capacità di risolvere problemi in situazioni di stress. Per questo motivo io eviterei di far coprire una cagna che ha dei problemi psicologici, acquisiti o genetici. Però non avrei problemi a far coprire un mia brava cagna da un altrettanto bravo cane che ha problemi solo del colpo di fucile. La percentuale che il cane possa essere geneticamente predisposto alla paura del colpo di fucile è talmente bassa che per me vale la pena di rischiare.

    6. Mi piace livia1968, Jago piace questo post
    7. #15
      Cacciatore Master
      Data Registrazione
      Jan 2010
      Località
      friuli Gorizia
      Messaggi
      2,924
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 1 Giorno 9 Ore 58 Min. 30 Sec.
      Tempo medio Online
      19 Min. 26 Sec.
      Potere Reputazione
      546

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Se il cucciolo è ben tenuto, sia dalla madre che dal padrone è meglio lasciarlo qualche giorno in più con la madre, altrimenti prima si porta a casa meglio è. Io provengo da una generazione che ha visto portare i cuccioli a casa a 45/50 giorni. Avevano paura che più passava il tempo più i cuccioli facevano fatica ad affezionarsi al padrone. Con tutta sincerità non ho visto cani squilibrati perché portati via prematuramente alla madre, i cani problematici si vedono più in questo periodo moderno. Per me 45 giorni sono pochi e tre mesi sono troppi, ma io sono all'antica.

    8. #16
      Staff Mygra - Visore stanze forum L'avatar di max57
      Data Registrazione
      Aug 2012
      Località
      Fontanabuona(prov.GE)
      Età
      60
      Messaggi
      615
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      544.4 KB
      Files scaricati
      544.4 KB
      Totale tempo trascorso sul forum
      2 Settimane 1 Giorno 6 Ore 28 Min. 43 Sec.
      Tempo medio Online
      35 Min. 17 Sec.
      Potere Reputazione
      338

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      ....quoto integralmente Germano....vorrei aggiungere che qualunque soggetto,anche il più intelligente, può avere una o max due paure strane...a noi può sembrare incomprensibile ma un episodio a monte che ha originato il tutto c'è sicuramente....sono normali paure acquisite,spesso superabili con pazienza e dedizione nostra.
      E non certo genetiche......diversamente se il soggetto in questione ha paura di questo e di quello a casa come nel bosco,non c'è verso di ricostruirne la sicurezza,...direi quasi l'autostima....,in poche parole se ha paura di tutto o quasi.....significa che si tratta di soggetto con poco o nullo equilibrio psichico....sicuramente di origine genetica e quindi da non far riprodurre....

    9. Grazie germano56 ha ringraziato per aver pubblicato questo post
      Mi piace germano56 piace questo post
    10. #17
      Cacciatore Master
      Data Registrazione
      Jan 2010
      Località
      friuli Gorizia
      Messaggi
      2,924
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 1 Giorno 9 Ore 58 Min. 30 Sec.
      Tempo medio Online
      19 Min. 26 Sec.
      Potere Reputazione
      546

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      La madre della ormai defunta cagnolina meticcia da conigli aveva paura della fucilata, prima di chiedere al proprietario se fosse disponibile a cedermela l'ho osservata e mi è sembrata normalissima in tutto. Ha viaggiato in auto e in nave senza nessun problema, tranquilla e serena senza neanche una piccola bavetta. In passeggiata sempre disinvolta e senza mai nessuna apprensione. Appena portata a casa un breve periodo di affiatamento e dopo il colpo di fucile, che non è stato minimamente avvertito, la cagnolina ha continuato a giocare come se nulla fosse, ancora un 4/5 volte con la stessa modalità ma con il fucile che accorciava sempre più la distanza. La cagnolina non aveva paura del colpo di fucile, logicamente solo per questo non bisogna abbassare la guardia e dare tutto per scontato solo perché ha superato questo test. Ci sono persone che hanno paura di far sentire al cucciolo di due mesi il colpo di fucile, hanno paura che la tenera età possa influire sulla paura del colpo di fucile, secondo il mio punto divista acquisito con l'esperienza, il colpo di fucile prima si fa sentire al cucciolo meglio è, la stessa cosa è per l'acqua, prima entra in acqua meglio è, se supera il quarto o il quinto mese il cucciolo prende consapevolezza e per superare alcuni ostacoli ha bisogno di fare esperienza. Logicamente con un cucciolo di due mesi bisogna comunque prendere delle precauzioni, precauzioni diverse da quelle che bisogna prendere con un cucciolone di otto nove mesi.

    11. #18
      Cacciatore L'avatar di Mikylales
      Data Registrazione
      Apr 2017
      Località
      PERUGIA
      Età
      43
      Messaggi
      352
      Un cacciatore solitario
       
      Io sono:
      Fresco
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 4 Giorni 9 Ore 22 Min. 30 Sec.
      Tempo medio Online
      1 Ora 10 Min. 4 Sec.
      Potere Reputazione
      69

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Posso dire la mia? Per quanto riguarda la genetica secondo me e ripeto secondo me, i difetti dei genitori si acquisiscono solo fisicamente ma non nel temperamento e nel carattere del cucciolo, ho visto ottimi cani nati da genitori mediocri e viceversa, ho avuto esperienza con un breton che aveva paura dei rumori ma non della fucilata in quanto la prima fucilata l'ha sentita davanti al naso dopo che mi aveva alzato un fagiano e lui ha collegato lo sparo con l'abbattimento, è questa la cosa più importante secondo me da non sottovalutare e da non farla sentire finché il soggetto non abbia raggiunto almeno il quinto o anche sesto mese di età, Il Breton che aveva paura dei rumori; un giorno che entrai nella sua recinto con il tubo dell'acqua per colmare l'abbeveratoio, mi accorsi che era molto impaurito e poi risalendo ho capito che nel canile dove era cresciuto da cucciolo pulivano il pavimento con il tubo dell'acqua e probabilmente quel fruscio collegato agli schizzi che gli andavano addosso quando era piccolo, l'aveva spaventato e se un cane si spaventa è un problema grande, ma sfido qualsiasi cane da caccia che sente la fucilata dietro una ferma o subito dopo che si è alzato un animale ad avere paura delle stesse, opinione personale in base alla mia esperienza. Il cane si spaventa dei rumori quando non ne capisce l'origine (fuochi d'artificio) o quando è spaventato da essi (soprattutto da cucciolo), ecco perché secondo me è importante far sentire il primo colpo di fucile dietro a una motivazione che è quella di aver fiutato il selvatico, lui collegherà subito questo.
      ENJOY HUNTER
      Quando ti è andata male,
      Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

    12. #19
      Cacciatore
      Data Registrazione
      Dec 2014
      Località
      palermo
      Età
      51
      Messaggi
      351
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      4 Giorni 11 Ore 34 Min. 10 Sec.
      Tempo medio Online
      10 Min. 21 Sec.
      Potere Reputazione
      101

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Bel dilemma. Esperienza personale:
      2 cuccioli della stessa cucciolata, figli di grandi cacciatori, alla prima uscita (insieme alla madre) sparato un colpo al coniglio, un cucciolo corre dietro la madre ad abboccare il coniglio morto, l'altro fa un fosso per terra.
      Dopo un anno e tante prove, al tav, con la scacciacani ecc, l'ho regalato come cane da compagnia.
      È genetico o indotto?

    13. #20
      Cacciatore
      Data Registrazione
      May 2012
      Località
      firenze
      Età
      53
      Messaggi
      438
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      2 Giorni 9 Min. 54 Sec.
      Tempo medio Online
      4 Min. 38 Sec.
      Potere Reputazione
      164

      Predefinito Re: La paura del colpo di fucile è genetica o acquisita.

      Citazione Originariamente Scritto da hunter_ Visualizza Messaggio
      Bel dilemma. Esperienza personale:
      2 cuccioli della stessa cucciolata, figli di grandi cacciatori, alla prima uscita (insieme alla madre) sparato un colpo al coniglio, un cucciolo corre dietro la madre ad abboccare il coniglio morto, l'altro fa un fosso per terra.
      Dopo un anno e tante prove, al tav, con la scacciacani ecc, l'ho regalato come cane da compagnia.
      È genetico o indotto?
      Non sono ----pienamente d accordo probabilmente c e chi e piu portato ad impaurirsi ma molto dipende dalle esperienze che ..come noi anche i cani subiscono........io vivo in campagna ma al limite del paese 200m dal campo sportivo che rappresente l estrema periferia e dove ahimè esplodono........ i fuochi......io sfido ----quasi chiunque a lasciare il prorpio cane nel mio giardino anche in sua presenza la sera della festa ....tremano i muri della casa e le luci sono abbaglanti .....immaginatevi un cucciolone di poco piu di un anno da solo in giardino.......avoglia ad avere la genetica abituata al colpo di fucile.....l ho detto il mio prima di impaurirsi con i fuochi non aveva assolutamente paura del colpo di fucile....ma i fuochi lo hanno veramente rovinato......mi sta ancora vicino ma si nasconde appena alzo il fucile......dopo il colpo ...torna veloce e mi gurda come dire ....cerchiamo?

    Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

    Informazioni Discussione

    Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

    Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

    Discussioni Simili

    1. Rigetto porto di fucile: come risolvere su vecchia esplosione accidentale di un colpo
      Di Alberto 69 nel forum Leggi e Regolamenti nella Caccia, Pesca Funghi e Tartufi
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 06-02-16, 08:47
    2. Breton paura del fucile...??
      Di eleinad14 nel forum I nostri Ausiliari da Caccia
      Risposte: 26
      Ultimo Messaggio: 31-10-14, 09:43
    3. Risposte: 40
      Ultimo Messaggio: 27-12-13, 09:53
    4. Marocco, parte un colpo dal fucile muore Cesare Bornaghi.
      Di Gianni nel forum Armi e Caricamenti - Polveri Dosi Cartucce
      Risposte: 37
      Ultimo Messaggio: 15-05-09, 18:17
    5. Paura colpo di fucile
      Di michele nel forum I nostri Ausiliari da Caccia
      Risposte: 14
      Ultimo Messaggio: 01-10-07, 21:57

    Tag per Questa Discussione

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •