• Arrabbiato
  • Felice
  • Annoiato
  • Pazzo
  • Ubriaco
  • Imbarazzato
  • Imponente
  • Confuso
  • Furibondo
  • Spavaldo
  • Giù di morale
  • Scontroso
  • Piagnucolone
  • Arrabbaiato
  • Amichevole
  • Divertito
  • Fresco
  • Triste
  • Segreto
  • Stanco
  • Depresso
  • Timido
  • Affamato
  • Malato
  • Pirata
  • Innocente
  • Devoto
  • Subdolo
  • Non mi piace Non mi piace:  0
    Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
    Risultati da 11 a 20 di 63

    Discussione: Le prove per cani da caccia: discussione aperta sull'utilità.

    1. #11
      Cacciatore Master
      Data Registrazione
      Jan 2010
      Località
      friuli Gorizia
      Messaggi
      2,910
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 1 Giorno 7 Ore 19 Min. 39 Sec.
      Tempo medio Online
      19 Min. 14 Sec.
      Potere Reputazione
      545

      Predefinito

      Hai ragione, le gare Sant'Uberto vanno considerate allo stesso modo di una mezza festa, ma la mezza festa è per tutti. Comunque dipende molto da chi organizza la gara e dall'importanza della gara. In gennaio si è disputato a Flaibano una gara d'eccellenza valevole per la qualificazione al campionato del mondo Sant'Uberto, con relativo "trofeo Scaramella" Quest'anno il trofeo che consisteva in un fucile sovrapposto cal.28 se le aggiudicato un concorrente toscano con la sua giovane springer. I terreni non erano facili e la selvaggina (fagiani) erano di prima qualità, anche se messa 10' prima non ha dato modo alla grande maggioranza dei cani di concludere positivamente, molti cani anche di valore non hanno incontrato, altri hanno fatto un solo incontro, non credo che i settanta cani iscritti erano settanta ciufeche.

    2. #12
      Cacciatore Qualificato L'avatar di Springerfollia
      Data Registrazione
      Mar 2011
      Località
      Roma
      Età
      54
      Messaggi
      1,376
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      11 Ore 8 Min. 37 Sec.
      Tempo medio Online
      1 Minute 4 Sec.
      Potere Reputazione
      331

      Predefinito

      Dove non c'è truffa e inganno ogni prova è valida se alla pari per tutti. Se ne conoscono di soggetti pluricartellinati ma che spesso van fuori dalle grazie del conduttore e che nemmeno riportano in competizioni molto più decorose che la vittoria della coppa del nonno.
      Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.

      Ciao
      Salvatore

    3. Grazie walker960walker ha ringraziato per aver pubblicato questo post
      Mi piace walker960walker piace questo post
    4. #13
      Cacciatore Veterano
      L'avatar di walker960walker
      Data Registrazione
      Nov 2008
      Località
      palmi (RC)/Barcellona P.di G. ME
      Età
      57
      Messaggi
      11,967
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 4 Giorni 17 Ore 35 Min. 25 Sec.
      Tempo medio Online
      27 Min. 10 Sec.
      Potere Reputazione
      1134

      Predefinito

      C'ho rinunciato da molto tempo. Appunto come dice Salvatore, se c'è onesta va bene se no queste gare servono solo agli allevatori o a chi ha un cane al quale vuole far fare strada, (magari per chiedere chissà quale stratosferica cifra per l'accoppiamento o meglio vendere lo sperma del cane). Tutto un business, toccato con le mie mani.
      Cosa diversa è quando vi è un giudice competente e sopratutto onesto.
      Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
      Sta il cacciator fischiando
      sull'uscio a rimirar..........

    5. Mi piace Springerfollia piace questo post
    6. #14
      Utente registrato L'avatar di Piano del Conte
      Data Registrazione
      Feb 2013
      Località
      Potenza
      Età
      50
      Messaggi
      25
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      5 Ore 32 Min. 18 Sec.
      Tempo medio Online
      32 Sec.
      Potere Reputazione
      0

      Predefinito

      Le prove di lavoro sono un valido strumento di verifica di un cane perché in teoria viene giudicato da terze persone competenti piuttosto che il proprietario e/o l'allevatore, che potrebbero essere di parte.
      E sono anche un valido sistema di selezione perché indica i potenziali riproduttori indicati a migliorare la razza.
      La parte pericolosa del giochino (a dire il vero più di una) è che ultimamente non tutti i giudici provengono dal mondo della caccia cosa per me fondamentale!! Intendo la caccia fatta da mane a sera con la passione di un cacciatore, non la passeggiatina ospiti di una riserva compiacente. Secondo me senza questa passione di base si rischia di premiare un soggetto che ha solo stile, si curando meno l'aspetto venatorio. Non è semplice valutare le caratteristiche venatorie di un cane in un turno di pochi minuti, ma si vede e certe sottigliezze ad un occhio esperto che "guarda" certe caratteristiche non sfuggono di sicuro. Avevo anche io le stesse perplessità fugate quando ho iniziato a seguire la Grande Cerca e mi sono trovato ad accompagnare giudici bravissimi, vi assicuro che un cane lo giudicavano positivamente se "dimostrava" di saper cacciare!!
      Poi non si può sfuggire alla concezione di "Gara" perché chi manda avanti un cane (allevatore o proprietario) lo fa per soddisfare un proprio bisogno di riconoscimento (almeno la più parte dei cinofili) ed in quest'ottica la competizione la fa da padrona.
      LA CACCIA E' SEMPRE DOMANI

    7. Mi piace franciddone, germano56 piace questo post
    8. #15
      Cacciatore Master
      Data Registrazione
      Jan 2010
      Località
      friuli Gorizia
      Messaggi
      2,910
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 1 Giorno 7 Ore 19 Min. 39 Sec.
      Tempo medio Online
      19 Min. 14 Sec.
      Potere Reputazione
      545

      Predefinito

      E' una questione di interesse, il campione serve a far guadagnare soldi. Prima o dopo quasi tutti diventano campioni di lavoro. La laurea la prendono tutti, ma pochi riescono a non andare fuori corso, è lo stesso anche per i cani. I ragazzi quando un professore non gli ispira rimandano gli esami. I proprietari o i conduttori quando un giudice non gli ispira non iscrivono i cani. Il problema non è solo il giudice, un cane ben dressato può prendere per il cu.o il giudice, ma non il padrone, questo se il padrone è onesto. Ci sono cani da prove che non hanno fatto neanche una giornata di caccia. In alcuni allevamenti le monte vengono decise studiando i pedigree a tavolino, senza aver mai valutato i cani né a caccia né in prove di lavoro.

    9. #16
      Cacciatore Veterano
      L'avatar di walker960walker
      Data Registrazione
      Nov 2008
      Località
      palmi (RC)/Barcellona P.di G. ME
      Età
      57
      Messaggi
      11,967
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 4 Giorni 17 Ore 35 Min. 25 Sec.
      Tempo medio Online
      27 Min. 10 Sec.
      Potere Reputazione
      1134

      Predefinito

      Citazione Originariamente Scritto da germano56 Visualizza Messaggio
      E' una questione di interesse, il campione serve a far guadagnare soldi. Prima o dopo quasi tutti diventano campioni di lavoro. La laurea la prendono tutti, ma pochi riescono a non andare fuori corso, è lo stesso anche per i cani. I ragazzi quando un professore non gli ispira rimandano gli esami. I proprietari o i conduttori quando un giudice non gli ispira non iscrivono i cani. Il problema non è solo il giudice, un cane ben dressato può prendere per il cu.o il giudice, ma non il padrone, questo se il padrone è onesto. Ci sono cani da prove che non hanno fatto neanche una giornata di caccia. In alcuni allevamenti le monte vengono decise studiando i pedigree a tavolino, senza aver mai valutato i cani né a caccia né in prove di lavoro.

      ---------------------------------------------------------------------------------------
      Questo è un grossissimo errore. I cani da caccia (e le gare si basano su questa) prima di ogni cosa, devono andare a caccia.
      Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
      Sta il cacciator fischiando
      sull'uscio a rimirar..........

    10. Grazie germano56 ha ringraziato per aver pubblicato questo post
    11. #17
      Cacciatore Master L'avatar di darkmax
      Data Registrazione
      Oct 2013
      Località
      friuli
      Età
      51
      Messaggi
      2,727
      Ocio Che Te Copo
       
      Io sono:
      Subdolo
       
      Files scaricati
      776.8 KB
      Files scaricati
      776.8 KB
      Totale tempo trascorso sul forum
      4 Giorni 21 Ore 43 Min. 47 Sec.
      Tempo medio Online
      11 Min. 21 Sec.
      Potere Reputazione
      350

      Predefinito

      Citazione Originariamente Scritto da walker960walker Visualizza Messaggio
      ---------------------------------------------------------------------------------------
      Questo è un grossissimo errore. I cani da caccia (e le gare si basano su questa) prima di ogni cosa, devono andare a caccia.
      Sono d'accordo con quello che dici ma ....m
      Il 90% dei cani che si distinguono nelle prove se portati a caccia, una volta prese le misure, non sfigurano. Non si può certo dire lo stesso dei cani da caccia.
      Esistono vari tipi di prove, nelle classiche a quaglie, ad esempio, non c'è nessuna velleità di trovare il buon cane da caccia ma semplicemente cercare il cane più aderente allo standard di razza.
      Insomma ci sono prove e prove, un setter che corre il Gramignani vede centinaia di beccacce l anno in giro per tutta Europa solo per allenarsi
      saluti
      L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

    12. #18
      Utente registrato L'avatar di Piano del Conte
      Data Registrazione
      Feb 2013
      Località
      Potenza
      Età
      50
      Messaggi
      25
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      5 Ore 32 Min. 18 Sec.
      Tempo medio Online
      32 Sec.
      Potere Reputazione
      0

      Predefinito

      Concordo pienamente. Su alcuni tipi di Prove i cani vengono portati quasi quotidianamente a contatto su selvaggina "vera" ed altamente probante. Tra queste c'è la Grande Cerca. E cani ritirati dalle prove portati a caccia, dopo un periodo di adattamento, sono insuperabili. Io lo faccio sempre, cani che hanno corso la Grande Cerca poi li porto sulle Beccacce, che è la mia grande passione. Ho portato a Beccacce femmine col CAC in Grande Cerca ed i miei compagni di caccia (sempre gli stessi da una vita che sono solo cacciatori incalliti e poco cinofili) si sono ricreduti!!! Pensate che la stessa su quaglie selvatiche si comportava come un cane andato sempre e solo a caccia!!! Inizialmente è vero era inutilizzabile. Appena sganciata faceva il suo bellissimo turno destra-sinistra di grandi aperture con velocità incredibile. Dopo i canonici 15-20 minuti mi si avvicinava e mi guardava come per dirmi<<beh? che fai non mi leghi?>>. Quando ha capito che se veniva sganciata la mattina alle 6:30 veniva poi legata alle 12:00 ha cominciato a cambiare atteggiamento. Ci ho messo un mesetto, ma dopo avevo una cagna da caccia come la intendono tutti i cacciatori!!! Mi è successo tante volte quindi posso dire che è la regola.

      Del resto la selezione che viene fatta per i cani che poi corrono le prove è tale perché si scartano tanti e tanti cani anche per difetti minimi a volte, difetti che un cacciatore tende a trascurare. Questa è la selezione che il mondo delle prove effettua a vantaggio del miglioramento delle razze, vantaggio che ricade indirettamente anche su quelli che poi prendono un cucciolo discendente da quella progenie e ne fanno solo un uso venatorio.


      Il mondo delle prove però è così variegato che ciò che ho detto vale certamente per quelle prove svolte nelle condizioni che ho descritto.


      Il vantaggio che ne ricava il mondo venatorio è che ogni cacciatore può rivolgersi, per la scelta del cucciolo, al quel settore maggiormente confacente al proprio modo di intendere la caccia.
      Per farvi capire che nel mondo delle prove la selezione esiste eccome vi faccio un esempio. Vi parlo della Grande Cerca che è quella che conosco un po' meglio dal punto di vista numerico. Il totale dei cani che corrono questo tipo di prove è di circa 180-190 cani, ed ogni anno vengono proclamati Campioni Trialer pochi soggetti, una decina più o meno!! Questo è sinonimo di selezione!!
      LA CACCIA E' SEMPRE DOMANI

    13. Mi piace darkmax piace questo post
    14. #19
      Cacciatore Master
      Data Registrazione
      Jan 2010
      Località
      friuli Gorizia
      Messaggi
      2,910
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      1 Week 1 Giorno 7 Ore 19 Min. 39 Sec.
      Tempo medio Online
      19 Min. 14 Sec.
      Potere Reputazione
      545

      Predefinito

      Sono d'accordo, ho sempre sostenuto che un cane che fa 15 minuti alle massime prestazioni è in grado di fare anche una giornata di caccia. Ho un amico croato che con lo stesso pointer faceva la grande cerca e le gare Sant'Uberto. Ma questo non vuol dire che tutti i cani che frequentano le prove di lavoro sono dei grandi cani. Nel mio piccolo ho avuto cani che in un turno riuscivano a prendere per il cu.o più di qualche giudice. A caccia riuscivano a fatica a guadagnarsi la pagnotta e non su tutti i tipi di terreno. Senza contare che il cane in un turno di 15 minuti non può essere testato a 360°. Anche se alcuni tipi di selezione non sono al servizio della caccia, sono d'accordo che il figlio di un campione riproduttore da qualche garanzia in più di riuscita. Però campione riproduttore può diventare anche il bravo cane da caccia.

    15. Mi piace walker960walker piace questo post
    16. #20
      Cacciatore L'avatar di strillettera
      Data Registrazione
      Nov 2011
      Località
      prov pavia
      Età
      32
      Messaggi
      376
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0
      Totale tempo trascorso sul forum
      5 Ore 57 Min. 38 Sec.
      Tempo medio Online
      34 Sec.
      Potere Reputazione
      188

      Predefinito

      Credo che il nucleo della discussione dovrebbe partire da un ragionamento....
      le razze da caccia e da ferma sono state create e in seguito allevate per lo scopo principale di essere funzionali nell'attività venatoria, questo è incontestabile, quindi partendo da questo le prove dei cani da caccia, dovrebbero dimostrare le loro qualità e doti venatorie, e anche l'intelligenza di saper interrogare ilvento e la malizia di ipotizzare dove possando reperire gli animali....
      le prove poi invece si trasformano in circuiti in cui il cane deve correre e dare tutto nel turno, senza troppa autonomia e seguire un fischietto con galoppi e corse esasperate... dette prove come possono selezionare un cane ha le doti di cane da caccia...?
      Altro discorso per i circuiti quali le prove su selvaggina naturale o sant'umberto....in cui il cane si mette alla prova in una situazione e in terreni che ben potrebbero verificarsi a caccia.
      Secondo me la selezione dovrebbe rispettare lo standard perchè un cane costruito come dice il suo standard, correre e si muoverà come deve....e non estrimizzare per avere cani da corsa.
      Le prove poi devo essere il più vicine alla verosomiglianza del mondo venatorio.

    17. Mi piace walker960walker piace questo post
    Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

    Informazioni Discussione

    Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

    Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

    Discussioni Simili

    1. Nuovo Download: "Regolamenti prove cani da caccia!"
      Di Alberto 69 nel forum Area download
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 09-06-14, 12:31
    2. Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 21-01-14, 00:13
    3. Prove dei cani a caccia chiusa
      Di ilconte nel forum Leggi e Regolamenti nella Caccia, Pesca Funghi e Tartufi
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 20-02-09, 12:46

    Tag per Questa Discussione

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •