Benvenuto in Mygra "Caccia Tradizione e Natura".
  • Affamato
  • Amichevole
  • Annoiato
  • Arrabbaiato
  • Arrabbiato
  • Confuso
  • Depresso
  • Devoto
  • Divertito
  • Felice
  • Fresco
  • Furibondo
  • Giù di morale
  • Imbarazzato
  • Imponente
  • Innocente
  • Malato
  • Pazzo
  • Piagnucolone
  • Pirata
  • Scontroso
  • Segreto
  • Spavaldo
  • Stanco
  • Subdolo
  • Timido
  • Triste
  • Ubriaco
  • Risultati da 1 a 4 di 4

    Discussione: Addio a Shlomo Venezia

    1. #1
      Status
      Offline
      un padellaro rinomato
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      L'avatar di cicalone
      Reputazione totale : 995 Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Nov 2008
      Località
      Ostia lido Roma
      Età
      52
      Messaggi
      7,920

      Medagliere

      Predefinito Addio a Shlomo Venezia

      Dal sito Adnkronos:

      Addio a Shlomo Venezia, sopravvissuto alla Shoah e testimone dei lager nazisti
      (Da YouTube)
      ultimo aggiornamento: 01 ottobre, ore 20:01
      Roma - (Adnkronos/Ign) - Lo scrittore ebreo si è spento nella notte a Roma. Aveva 89 anni. Durante la prigionia fu obbligato a lavorare nei Sonderkommando, squadre composte da internati e destinate alle operazioni di cremazione dei corpi dei deportati uccisi






      Roma, 1 ott. (Adnkronos/Ign) - E' morto nella notte a Roma lo scrittore ebreo Shlomo Venezia, 89 anni, uno dei sopravvissuti alla Shoah e protagonista dei 'Viaggi della Memoria'. Shlomo Venezia è stato un deportato sopravvissuto all'internamento nel campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau.


      Durante la prigionia fu obbligato a lavorare nei Sonderkommando, squadre composte da internati e destinate alle operazioni di smaltimento e cremazione dei corpi dei deportati uccisi mediante gas. La sua esperienza ha spinto Roberto Benigni a chiamarlo come consulente, insieme a Marcello Pezzetti, per il film 'La vita è bella'. Venezia ha raccolto le sue memorie in un libro pubblicato nell'ottobre 2007 dal titolo 'Sonderkommando Auschwitz'.


      Un'altra pagina della nostra storia si chiude, un altro dei testimoni dei nostri tempi recenti ci lascia, i suoi incubi che ancora lo tormentavano a distanza di quasi 80 anni finalmente, forse, l'avranno abbandonato. Un testimone della barbarie nazista, della pazzia di un popolo che voleva lo sterminio di massa per l'egemonia del popolo tedesco e che ha provveduto al massacro di oltre 6 milioni di persone.....Addio Shlomo Venezia, la citta' di Roma ti ricorda con affetto.

      Mauro
      Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

    2. #2
      Status
      Offline
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      L'avatar di brezza
      Reputazione totale : 36 Cacciatore Attivo
      Data Registrazione
      Sep 2010
      Località
      Montecarlo (LU)
      Età
      43
      Messaggi
      843

      Medagliere

      Predefinito Re: Addio a Shlomo Venezia

      Niente da aggiungere alle tue parole,grazie Mauro per questa importante testimonianza.
      Un altro schiaffo che ci riporta a questo tremendo passato,notizia di ieri,è che nell'inchiesta tedesca riguardante l'eccidio di S.Anna di Stazzema non è uscito NESSUN COLPEVOLE...

      01/10/2012 - 19:30:08


      STAZZEMA - Sentenza-shock dalla Germania: secondo la procura di Stoccarda non ci sono prove per dimostrare che gli ex SS ancora in vita furono coinvolti nel massacro di 560 persone. Inchiesta archiviata.

      Gli inquirenti tedeschi indagavano dal 2002 per l'accusa di omicidio contro i componenti della sedicesima divisione corazzata “Reichsfuehrer” ma non avrebbero trovato elementi utili a dimostrare la responsabilità individuale dei 17 nazisti ancora in vita. Compreso Gerhard Sommer, 91 anni, condannato nel 2005 all'ergastolo insieme ad altri nove imputati dal Tribunale Militare della Spezia. Il sindaco di Stazzema, Michele Silicani, ha definito “scandalosa” la sentenza di Stoccarda annunciando la volontà di coinvolgere al più presto il ministro degli Esteri, Giulio Terzi e della Giustizia, Paola Severino. Il tribunale spezzino, infatti, ha accertato oltre ogni ragionevole dubbio le responsabilità dei dieci imputati che, infatti, sono stati condannati dalla giustizia italiana; “per questo - ha concluso Silicani - chiederò ai nostri ministri di lavorare con i colleghi tedeschi affinché le sentenze emesse in Italia vengano riconosciute anche in Germania”.

    3. #3
      Status
      Offline
      un padellaro rinomato
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      L'avatar di cicalone
      Reputazione totale : 995 Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Nov 2008
      Località
      Ostia lido Roma
      Età
      52
      Messaggi
      7,920

      Medagliere

      Predefinito Re: Addio a Shlomo Venezia

      Che ti vuoi aspettare ci sono esseri indegni in quel paese e non solo che ancora fanno negazionismo su quello che hanno fatto durante l'invasione tedesca e nei campi di sterminio? gente di merda e basta
      Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

    4. #4
      Status
      Offline
      Pescacciatore
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      L'avatar di Mario 9
      Reputazione totale : 179 Cacciatore Master ++
      Data Registrazione
      Jun 2011
      Località
      Oristano
      Età
      59
      Messaggi
      3,606

      Medagliere

      Predefinito Re: Addio a Shlomo Venezia

      Citazione Originariamente Scritto da brezza Visualizza Messaggio
      Niente da aggiungere alle tue parole,grazie Mauro per questa importante testimonianza.
      Un altro schiaffo che ci riporta a questo tremendo passato,notizia di ieri,è che nell'inchiesta tedesca riguardante l'eccidio di S.Anna di Stazzema non è uscito NESSUN COLPEVOLE...

      01/10/2012 - 19:30:08


      STAZZEMA - Sentenza-shock dalla Germania: secondo la procura di Stoccarda non ci sono prove per dimostrare che gli ex SS ancora in vita furono coinvolti nel massacro di 560 persone. Inchiesta archiviata.

      Gli inquirenti tedeschi indagavano dal 2002 per l'accusa di omicidio contro i componenti della sedicesima divisione corazzata “Reichsfuehrer” ma non avrebbero trovato elementi utili a dimostrare la responsabilità individuale dei 17 nazisti ancora in vita. Compreso Gerhard Sommer, 91 anni, condannato nel 2005 all'ergastolo insieme ad altri nove imputati dal Tribunale Militare della Spezia. Il sindaco di Stazzema, Michele Silicani, ha definito “scandalosa” la sentenza di Stoccarda annunciando la volontà di coinvolgere al più presto il ministro degli Esteri, Giulio Terzi e della Giustizia, Paola Severino. Il tribunale spezzino, infatti, ha accertato oltre ogni ragionevole dubbio le responsabilità dei dieci imputati che, infatti, sono stati condannati dalla giustizia italiana; “per questo - ha concluso Silicani - chiederò ai nostri ministri di lavorare con i colleghi tedeschi affinché le sentenze emesse in Italia vengano riconosciute anche in Germania”.
      Gran parte dei tedeschi ha ancora un razzista animo nazista.
      è meglio un cane per amico che un amico cane

      se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

     

     

    I nuovi visitatori provenienti dai motori di ricerca hanno utilizzato le seguenti keywords:

    benigni èvegetariani

    SEO Blog

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Back to top