Benvenuto in Mygra "Caccia Tradizione e Natura".

 

  • Affamato
  • Amichevole
  • Annoiato
  • Arrabbaiato
  • Arrabbiato
  • Confuso
  • Depresso
  • Devoto
  • Divertito
  • Felice
  • Fresco
  • Furibondo
  • Giù di morale
  • Imbarazzato
  • Imponente
  • Innocente
  • Malato
  • Pazzo
  • Piagnucolone
  • Pirata
  • Scontroso
  • Segreto
  • Spavaldo
  • Stanco
  • Subdolo
  • Timido
  • Triste
  • Ubriaco
  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
    Risultati da 1 a 10 di 11
    1. #1
      Stato:
      Offline

      L'avatar di Rudi4x4
      Staff Mygra
      Data Registrazione
      Aug 2008
      Località
      Jesolo Lido
      Età
      49
      Messaggi
      10,158
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!!

      Se chiude la caccia....giuro su Dio che il mio tempo lo dedichero' a mandare anche voi a messa alla domenica!!!!!!
      I cacciatori che son iscritti con questa associazione farebbero bene a disdire tutto e motivando!!!!!

      Arriva anche per voi l'era del cinghiale bianco!!!!
      Son diversi da noi dicono...... ..Domanda al tonno che viene trascinato per ore con un amo in gola ....se si gode la pescata..........IMBECILLI!!!!!!!



      Pesca Sportiva insorge: noi, diversi dai cacciatori. La paura fa 90

      mercoledì 24 novembre 2010
      La pesca sportiva, o meglio, il presidente della federazione che la rappresenta, Claudio Matteoli, a differenza del suo ononimo ministro Altero che ha sempre sostenuto le ragioni dei cacciatori, prende le distanze dalla caccia. “Non vogliamo essere associati ai cacciatori” dichiara in una improbabile intervista rilasciata al Giornale, quotidiano che ha fatto della crociata della Brambilla una delle sue battaglie più decise, dovuta ovviamente al fatto che ha un direttore animalista, Vittorio Feltri.

      Tornando all'intervista di Matteoli è proprio da un intervento del direttore animalista che si parte, visto che Feltri in un convegno de La coscienza degli animali, di cui fa parte, non ha risparmiato nemmeno i pescatori, accusandoli di perpetrare una crudeltà intollerabile (ossia, testuali parole: imbrogliare il pesce infilandogli una spada un bocca e poi buttarlo in un cestino facendolo morire dopo una lenta agonia). Nominando la pesca sportiva, Feltri non aveva previsto di scatenare il moto di coscienza della Federazione Italiana Pesca Sportiva e attività subacquee aderente al Coni (250 mila iscritti), colpita, pare, nel suo animo animalista. Certo perchè, spiega il presidente dell'associazione nell'intervista “il nostro è uno Sport che non può essere considerato crudele e intollerante”. E' solo una messa in scena. I pesci li prendono, li pesano, li misurano e poi li ributtano vivi e vegeti in acqua. E “se il pesce è danneggiato è prevista la squalifica”. Non solo, “i pesci di grosse dimensioni vengono adagiati su materassini per evitare che si feriscano e ad ogni gara non mancano mai i medicinali”. Un'attenzione tutta italiana, visto che, spiega Matteoli “in Germania c'è l'obbligo di uccidere immediatamente il pesce pescato con uno spillone”.

      Il fatto, in sostanza è che “noi pescatori – dichiara Matteoli - non possiamo e non vogliamo essere associati ai cacciatori. “Io – spiega - come moltissimi iscritti alla Fipsas, non sono mai andato a caccia e talvolta non riesco a capirla. Può essere necessaria a volte, come nel caso della caccia di selezione, ad esempio per i cinghiali”. Per il presidente Fipsas, la pesca sportiva è solo una sfida tra l'uomo e il pesce e come succede in ogni gioco che si rispetti “non è divertente se finisce con la morte dell’avversario”. Ma il pesce lo mangia uno come Matteoli? Certo che sì ma se a catturarlo è stato qualcun altro e a condizione che, come nel caso dell'aragosta, tanto menzionata dal direttore animalista, non sia cucinata in modo crudele da viva. “E non sopporto neppure gli acquari nei ristoranti Proprio come Feltri” aggiunge.

      Ci tocca constatare l'ovvio, ovvero che la pratica di questo gioco - sfida con il pesce, che rientra a diritto tra gli sport riconosciuti, si deve ad una piccola illusione regalata da una società troppo ricca e indaffarata per occuparsi in termini pratici dell'approvvigionamento del cibo, come invece erano costretti a fare solo poche decine di anni fa i nostri predecessori, e che si è comprata nel tempo il diritto di tenere lontano dalla propria coscienza il rapporto quotidiano che ognuno di noi volente o nolente ha con la morte di altri esseri viventi (che siano piante, mammiferi o pesci) per la propria sopravvivenza.

      Capiamo perfettamente che il signor Matteoli abbia paura di essere colpito dalla sferrata animalista e che stia perciò cercando a tutti i costi di prendere distanza dalla caccia e dalla cultura rurale che sta all'origine dell'attività da lui amata, perchè entrambe oggetto dell'attacco quotidiano. Siamo orgogliosi in fondo di questa distanza dal nostro mondo.

      Vogliamo inoltre ricordare a quanti ci leggeranno che l'idillio raccontato sulla pesca sportiva non corrisponde a totale verità. Catturare un pesce, con tanto di amo infilzato in gola o in bocca, lottandoci a volte per moltissimi minuti se non ore, costringerlo a passare del tempo fuori dall'acqua per poi ributtarcelo finito il gioco che decreterà chi ha catturato il pesce più grosso, è un terribile stress per l'animale capace, in percentuali non trascurabili, di ucciderlo dopo una lenta, terribile agonia. Pescare in questo modo non fa onore all'animale, né al gesto, né tantomeno all'uomo che lo fa e soprattutto nel mancato onore verso l'animale; quello di cibarsene. , Ed anche noi non vogliamo da cacciatori essere associati a tanta ipocrisia. Poi, nel rispetto assoluto delle proprie idee, ciascuno veda le cose come vuole.
      Leggi tutte le news
      Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
      Indro Montanelli


      Ciao Mauro,amico mio!

    2. #2
      Stato:
      Offline
      L'avatar di Diego
      Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Jul 2007
      Località
      Val Trompia - Brescia
      Età
      38
      Messaggi
      7,454
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      Eppure il Matteoli fu anche presidente dell'Ekoclub (associazione "ambientalista" creata e manovrata dalla FIDC)
      Più buio che a mezzanotte non viene

    3. #3
      Stato:
      Offline
      L'avatar di Fede84TO
      Cacciatore Qualificato
      Data Registrazione
      Sep 2010
      Località
      Torino
      Età
      30
      Messaggi
      1,064
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      MA PENSA TE SOLO.
      MA GUARDA CHE ROBA
      MA SI STANNO TUTTI RINCOGL... ????
      SONO SENZA PAROLE..

      MA.. VADANO TUTTI A F...

    4. #4
      Stato:
      Online
      L'avatar di SASA53
      Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Sep 2009
      Località
      Andria/Sannicola
      Età
      61
      Messaggi
      7,778
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      Citazione Originariamente Scritto da Fede84TO
      MA PENSA TE SOLO.
      MA GUARDA CHE ROBA
      MA SI STANNO TUTTI RINCOGL... ????
      SONO SENZA PAROLE..

      MA.. VADANO TUTTI A F...
      Mi associo senza aggiungere altro........ [Backstab_emoticon.gif]

    5. #5
      Stato:
      Offline
      L'avatar di franco3
      Cacciatore Attivo
      Data Registrazione
      Jan 2008
      Località
      lamezia terme
      Età
      44
      Messaggi
      787
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      mi associo!!
      ciao
      Franco
      meglio la qualità che la quantità!!!

    6. #6
      Stato:
      Offline
      L'avatar di Marbizzaboy
      Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Jul 2009
      Località
      Reggio Calabria
      Età
      24
      Messaggi
      6,485
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ZIP! ZIP! ZIP!
       
      Io sono:
      Depresso
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      Solo puro paraculismo, nell'ultima parte dell'articolo c'è scritto tutto! Oltre che paraculi sono pure furbi, meglio dichiararsi amico del nemico piuttosto che dire le cose come stanno! Poi se la pesca è semplicemente catturare il pesce più grande per giunta considerandolo sport, 100 volte meglio la caccia che a mio parere non è solo sparare gli animali, a differenza della pesca a quanto pare! Le dichiarazioni di Matteoli sono solo moraliste e paraculiste, poi mi ha fatto ridere il discorso del materasso e dei medicinali ai pesci catturati, come se dopo avergli bucato la bocca con l'amo e asfissiandoli la cosa la risolvi con il materassino, meglio come fanno i tedeschi piuttosto! I pesci si bucano davvero con l'amo, non è una messinscena quella. Poi da che pulpito, per uno che il pesce se lo mangia tranquillamente. Un pò come dicono gli pseudo anti caccia quando si dice loro che quello che mangiano di carne e pesce è un animale ucciso come quelli che prendiamo noi a caccia: "Sì però non sono io che lo uccido direttamente!". Questo fa sentire tutti più buoni! Bah, ridicoli pure loro...
      La caccia è l'unico sport che racchiuda in sé il respiro degli orizzonti senza fine, la voce del mare, la poesia dei boschi, il sibilo dei venti, la potenza degli elementi della natura poiché essa stessa è un elemento della natura. (Nino Cantalamessa)

      Il cane è l'anima della caccia
      César François Adolphe d'Houdetot, Il cacciatore rustico, 1848


      MAURO, FAGLI VEDERE AGLI ANGELI COME SI VA A CACCIA!

      MARY, SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE

    7. #7
      Stato:
      Offline
      L'avatar di michel59
      Cacciatore
      Data Registrazione
      Nov 2009
      Località
      venezia veneto orientale
      Messaggi
      470
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      io mi immagino, che un giorno sulla terra ci saranno tantissimi animali, e che mangeranno gente come la brambilla, dalla chiesa, colo', feltri, veronesi, e tutti gli animalari di questo mondo, sai che goduria....

    8. #8
      Stato:
      Offline
      L'avatar di bottaccio90
      Cacciatore Esperto
      Data Registrazione
      Sep 2008
      Località
      uliveto terme
      Età
      24
      Messaggi
      1,863
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      tradizionalista
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      invece di di le stronzate sarebbe meglio che vada a leva tutti i bussoletti di mais e roba varia dalle rive dei fiumi...
      Non ha alcun senso proteggere gli insettivori se non si proteggono gli insetti.

    9. #9
      Stato:
      Offline
      L'avatar di quagliardo
      Cacciatore
      Data Registrazione
      Aug 2007
      Località
      Lazio
      Età
      26
      Messaggi
      419
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      ----
       
      Io sono:
      ----
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      Ammazza che schifo, non c'è solidarietà nemmeno dai nostri "cugini".
      In effetti una differenza tra noi e loro c'è: noi Cacciatori siamo animati tutti da passione e le prede molto spesso non rappresentano altro che il coronamento di un nostro sogno; coloro che praticano pesca sportiva, invece, spesso sono animati da soli fini economici-lucrativi, pescando solo per rivendere i pesci e guadagnare.

    10. #10
      Stato:
      Offline
      L'avatar di cicalone
      Cacciatore Onorario
      Data Registrazione
      Nov 2008
      Località
      Ostia lido Roma
      Età
      53
      Messaggi
      8,837
      Miei Feedback

      (0% Feedback positivi)
      un padellaro rinomato
       
      Io sono:
      Amichevole
       
      Files scaricati
      0
      Files scaricati
      0

      Predefinito Re: Gli tremano le chiappe.....e i paraculi spuntano fuori!!

      Sono nato con la canna in mano praticando mare e acqua dolce indistintamente ma mentre in acque dolci rimetto in acqua il pesce in mare me lo porto quasi tutto a casa per masngiarlo, nei laghetti ci sono fior di garisti che pescano, ci sono competizioni a carattere nazionale e il pesce viene ucciso e poi dato in beneficenza, altro che ragazzini alle prime esperienze, c'e' da fare una bella distinzione tra' caccia e pesca che mi pare che nessuno ha ancora mai affrontato, in mare a parte poche specie non c'e' un fermo pesca e ci si puo' andare tutto l'anno, si puo' pescare anche pesci in naturale riproduzione come la spigola nel periodo invernale e le limitazioni di peso e di quantitativo vengono quotidianamente evase da tutti, per di piu' non c'e' una licenza da pagare purtroppo e chiunque puo' e fa' pubbliche stragi di pesci sotto misura sotto gli occhi di tutti senza che gli organi preposti ai controlli intervengano mai e parlo di CP, Finanza etcc etcc...........le misure minime ci sono per ogni specie e i quantitativi pescabili sono di 5 kg al giorno a testa ma specialmente in barca se ne fottono tutti e nessuno dice nulla, basta pensare alla farsa dettata dalla comunita' europea quest'anno dei limiti per il tonno rosso, di 30 kg di peso e di un tonno a barca, che e' stata quotidianamente evasa da tutti e senza nessun tipo di controllo, come ho piu' volte evidenziato anche sulle pagine di questo forum.
      E questi sarebbero i pescatori che si evidenziano contro la caccia? Una manica di buffoni a cui non mi associo perche' io non ho le fette di prosciutto sugli occhi, io vedo e critico i comportamenti di tutti e a volte pure i miei, oltre tutto c'e' un'altro aspetto che i pescatori non considerano, la caccia e' aperta 4 mesi all'anno, si lascia il tempo agli animali di riprodursi e si cacciano a maturazione avvenuta, il tordo, il merlo, il fringuello, il fagiano, la lepre quella e' la misura che raggiungono non possono crescere piu' di tanto e sopratutto hanno avuto la possibilita' di riprodursi mentre cari pescatori, la spigola pregna piena di uova che da novembre a febbraio accosta a terra per riprodursi se viene uccisa e lo viene visto che nessuno la rimette in acqua, e' un danno inestimabile, sia perche' si toglie la possibilita' a centinaia di pesci di vivere e sia perche' e' un pesce pregiato che vale decine di euro al chilo, cari pescatori imparate a vedere quello che avete davanti agli occhi e sopratutto piantatela di raccontare cazzate pure a voi stessi, io vi conosco e da pescacciatore vi conosco fin troppo bene.
      Mauro
      Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

     

     
    Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    I nuovi visitatori provenienti dai motori di ricerca hanno utilizzato le seguenti keywords:

    chiappe che tremano

    tremano le chiappe

    SEO Blog

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Back to top